Scrittura in GRASSETTO su WhatsApp

Ciao!!! Sono IlMagoDelComputer ed in questo semplice tutorial ti spiegherò come usare la scrittura in GRASSETTO su WhatsApp per scrivere in grassetto nella chat di WhatsApp.

La scrittura in grassetto su WhatsApp è una funzionalità che ti consente di scrivere un testo in grassetto nella chat di WhatsApp sia sul tuo smartphone iPhone Apple, sia sul tuo smartphone Android.

La funzionalità di scrivere in grassetto su WhatsApp è supportata anche sulla versione online di WhatsApp per desktop chiamata WhatsApp WEB, quindi anche in questa versione del programma di messaggistica, puoi scrivere in grassetto su WhatsApp nella chat, senza grandi sforzi, con un semplice comando.

Nella guida approfondiremo tutti i metodi per scrivere in grassetto su WhatsApp sia nell’app per smartphone, sia sui computer.

Modi per scrivere in GRASSETTO su WhatsApp

Ci sono due modi semplicissimi per scrivere in grassetto su WhatsApp.

  • il primo modo consiste nell’incapsulare il testo da scrivere in grassetto, con due asterischi *, uno prima della parola o frase, e l’altro alla fine della parola o frase da mostrare in grassetto (vedi figura seguente)
  • il secondo metodo per scrivere in grassetto nella chat di WhatsApp consiste nello scrivere normalmente una parola, poi selezionarla con il dito, e selezionare lo stile Grassetto (B) (in inglese Bold)

Come scrivere in grassetto su WhatsApp

Se vuoi maggiori informazioni su come usare il carattere di scrittura GRASSETTO (BOLD) su WhatsApp, puoi cliccare sulla figura seguente o sul link seguente:

Come scrivere in grassetto su WhatsApp

Come scrivere in grassetto su WhatsApp

Scrivere con STILI DIVERSI e FONT DIVERSI su WhatsApp

Su WhatsApp è possibile scrivere in diversi stili differenti:

Grassetto, Corsivo, Barrato, Monospaziato

Questi stili diversi possono esserti utile per sottolineare una parola o una frase che vuoi mettere in risalto rispetto al resto del testo.

Ad esempio lo stile BARRATO può essere usato per indicare una correzione, ossia per indicare una parola o frase che hai inserito per errore, e poi hai corretto.
In questo caso puoi riscrivere una frase con la parola barrata e poi riscriverla.

Sicuramente questi stili diversi di scrittura sono tutti piccoli strumenti che lasciano poi spazio alla tua inventiva nello scrivere messaggi in chat più adatti alle tue esigenze.

Come scrivere in GRASSETTO SU WHATSAPP

Come scrivere in CORSIVO SU WHATSAPP

Come scrivere in BARRATO SU WHATSAPP

TUTORIALS SU WHATSAPP

Vuoi imparare come funziona WhatsApp e scoprire tutti i trucchi su WhatsApp ? Visita il sito Wozzzappe.it, che contiene le migliori guide dettagliate su WhatsApp, l’app di messaggistica più usata al mondo.

WWW.WOZZZAPPE.IT – i migliori tutorials su WhatsApp

Come abbonarsi a Tinder

Ciao!!! Sono IlMagoDelComputer ed in questo tutorial ti spiegherò come abbonarsi a Tinder, una chat a pagamento per conoscere persone online attraverso appunto il classico sistema di messaggistica online tra smartphone.

Usare Tinder gratuitamente per provarla

Come avrai capito, Tinder offre molte possibilità per interagire con altre persone, ma queste funzioni sono spesso limitate e macchinose, a meno che non si ricorra alla modalità Plus o Gold

Costi dell’abbonamento all’app Tinder

Una volta scaricata l’app Tinder gratuitamente e dopo averla usata per un pò, ci si accorge che molte funzionalità sono bloccate e non si possono usare, se non acquistando “acquisti in app” ossia funzionalità aggiuntive dell’app.

Valutare se abbonarsi a Tinder

Se pensi di poter conoscere persone interessanti su Tinder, e se hai valutato che Tinder nella tua area contiene contatti reali (e non fasulli) di persone veramente esistenti, allora potresti valutare l’acquisto dei servizi a pagamento.

Prima di acquistare i servizi a pagamento di un’app di incontri come Tinder o Badoo ti consiglio vivamente di stare allerta e cercare di capire se i profili che visiti sono finti o veri, perchè è davvero facile al giorno d’oggi rubare delle foto da un social network dall’altro capo del mondo e creare migliaia si profili finti per attirare utenti creduloni che pensano di conoscere la fotomodella dei loro sogni in una chat.

Il mio consiglio è valutare con attenzione i profili che si visitano per cercare di capirne la veridicità, per esempio cercando delle affinità tra la foto e il nome.
Se noti delle incongruenze tra la lingua delle scritte che vedi nelle foto della persona e la lingua o etnia dichiarata, o se noti che ci sono incongruenze anche sul nome della persona rispetto all’etnia di appartenenza… probabilmente ti stai trovando di fronte ad un profilo fake.

Fai le tue valutazioni con attenzione.

Funzione Boost di Tinder

Se non vuoi acquistare Tinder Plus o Tinder Gold, ma vuoi avere comunque alcuni vantaggi, come ad esempio la possibilità di mostrare il tuo profilo ad un numero maggiore di utenti, puoi utilizzare la funzione Boost di Tinder.

Si tratta di una funzione a pagamento che ti permette di mettere in evidenza il tuo profilo per circa 30 minuti, mostrandoti quindi a più persone e aumentando le probabilità di ricevere like dalle persone a cui hai già lasciato un like.

Costi dell’abbonamento a Tinder – TINDER PLUS

Abbonandoti all’abbonamento TINDER PLUS, puoi sbloccare sull’app Tinder delle funzioni aggiuntive di Tinder plus ed utilizzare a pieno tutta la potenza della più famosa tra le app di incontri.

L’abbonamento a Tinder Plus costa 20,99€ al mese

se rinnovato mensilmente, oppure

acquistando in anticipo 12 mesi, ti costerà meno di 9 euro al mese (per la precisione 8,74€ al mese).

Costo abbonamento Tinder Gold

Invece Tinder Gold ha un costo di 30,99€ al mese.

C’è da dire però che, quasi ogni mese, Tinder attiva degli sconti e delle offerte promozionali che permettono di accedere alla modalità gold a molto meno.

Spesso, ad esempio, capitano offerte in cui il primo mese è gratuito.

Verificare se ci sono offerte per abbonamenti Tinder

Sfruttare delle offerte sugli abbonamenti Tinder può essere una buona occasione per risparmiare sul prezzo dell’abbonamento.

Per verificare se ci sono offerte Tinder in corso, puoi recarti nella scheda del tuo profilo.

  • puoi trovarla cliccando sul cerchio con all’interno un omino
  • (posto in alto a sinistra) e poi guardando nella parte inferiore dell’applicazione.
  • Ti verrà presentata l’offerta attiva in quel momento.

Ti basterà toccare sulla promozione e seguire le istruzioni a video per acquistare l’abbonamento a Tinder Plus o Gold, abbonamento che ti ricordo si rinnoverà automaticamente a prezzo pieno.

Costi della funzionalità Boost di Tinder

Quando stai usando l’applicazione gratuita di Tinder, ossia stai usando l’app in modalità gratuita avrai i seguenti costi per attivare la funzione Boost e farti vedere dagli altri utenti.

Se non hai esperienza di chat online, ti consiglio di avere pazienza e non avere molta fretta nel farti notare dagli altri utenti, perchè prima di poter uscire di persona con una persona spesso può passare del tempo, a causa della diffidenza che c’è oggi giorno per questi network e social.

I costi dei boost sono i seguenti:

  • puoi comprare i boost a partire da 4,39€ per boost

Boost se sei abbonato

  • Invece, in modalità Plus
  • avrai un boost gratuito ogni mese.

Per ultimo, riguardo la modalità Gold, non ne avresti bisogno, perché il tuo profilo sarebbe sempre in evidenza.

Ti interessano i social network ?

A proposito di social, forse ti potrebbero interessare i video che trovi sui social network più famosi:

COME SCARICARE VIDEO DA TWITTER

Su Instagram e Twitter ci sono milioni di video bellissimi.
Se hai voglia di scaricarne alcuni sul tuo computer o sul tuo smartphone o tablet per poterli rivedere tranquillamente in un secondo tempo, nella seguente guida ti spiego nel dettaglio i modi migliori per SCARICARE VIDEO DA TWITTER con i programmi giusti.

Per imparare quali sono i metodi migliori per scaricare video da Twitter puoi leggere le seguenti guide:
Come scaricare video su Twitter
Come scaricare video da Twitter

Su smartphone ci sono alcune applicazioni studiate appositamente per scaricare i video dai social, ed in questo caso da Twitter.
Se vuoi installare qualche app che faciliti il download di video da Twitter puoi leggere la seguente guida:
App per scaricare video da Twitter
App per scaricare video da Twitter su iPhone

Ci sono anche alcuni siti (applicazioni web) che offrono un servizio gratuito di download di video da Twitter, anche se non li consiglio molto, perchè per i miei giusti sono troppo pieni di pubblicità.
In ogni caso puoi leggere la seguente guida sui migliori siti per scaricare video da Twitter:
Siti per scaricare video da Twitter