Come scrivere grassetto su WhatsApp su iPhone

Ciao!!! Sono IlMagoDelComputer ed in questo tutorial ti spiegherò come scrivere grassetto su WhatsApp su iPhone, in modo da poter scrivere frasi e parole usando lo stile grassetto (anche detto Bold) per poter mettere in risalto una parola o una frase del tuo messaggio.

Metodi per scrivere in grassetto su WhatsApp

E’ molto semplice scrivere dei testi o una parte del testo in grassetto su WhatsApp, sia su iPhone che su Android.
Sia il sistema operativo iOS di Apple sia Android di Google mettono a disposizione semplicissime funzioni per formattare il testo scritto nelle Note, nelle app di elaborazione testi come Pages, ma anche nelle app di messaggistica come appunto WhatsApp per iPhone.

Scrivere in grassetto su WhatsApp per iPhone

In questo tutorial in particolare ci soffermeremo sulle due procedure semplicissime per scrivere testo in Grassetto sull’app WhatsApp nelle tue chat di WhatsApp.

Abbellire il testo di un messaggio su WhatsApp è possibile anche seguendo alcuni semplici accorgimenti.

Per scrivere in grassetto su WhatsApp con un metodo alternativo dovrai semplicemente digitare alcuni simboli di uso comune che ti permetteranno di modificare il testo del messaggio.

Primo metodo per scrivere in grassetto su WhatsApp

Il primo metodo semplicissimo per poter scrivere in grassetto su WhatsApp è anteporre il carattere asterisco * prima di un testo che vogliamo far apparire grassetto, e poi inserire di nuovo il carattere * asterisco per delimitare la sua fine

Per esempio:

*testo da mostrare in grassetto*

Dove si trova il carattere asterisco ?

Per trovare il carattere asterisco segui i passaggi seguenti:

  • partendo dalla tastiera con i caratteri alfabetici
  • premi sul tasto 123
  • appariranno i caratteri numerici
  • premi sul tasto #+=
  • a questo punto appariranno i caratteri speciali
  • premi sul tasto * asterisco (come vedi in figura seguente)
  • Ricordati di:
  • inserire l’asterisco PRIMA del testo da far apparire in grassetto,
  • poi scrivi il testo,
  • poi inserisci di nuovo il carattere asterisco DOPO il testo

Nel modo seguente:

*testo da far apparire grassetto*

Come scrivere un testo su WhatsApp in Corsivo

Oltre al grassetto, potrai anche scegliere di scrivere un testo in corsivo. In questo caso ti basterà inserire la parola tra il simbolo Trattino basso _ .

Per esempio:

_ testo da scrivere in corsivo _

Come scrivere un testo barrato su WhatsApp

Per maggiori informazioni su come scrivere una parola o una frase o un testo barrato su WhatsApp puoi leggere la seguente guida sullo stile di carattere BARRATO.

Come scrivere barrato su WhatsApp su iPhone
Come scrivere testo barrato su WhatsApp su iPhone
Come scrivere una parola barrata su WhatsApp su iPhone

WhatsApp ti permette anche di scrivere una parola o un testo in barrato (così, per intenderci: Barrato)

per farlo, anche questa volta ti basterà inserire la parola o la frase da scrivere fra il simbolo Tilde ~.

Per esempio:

~testo da scrivere barrato~

Per maggiori informazioni su come scrivere una parola o una frase o un testo barrato su WhatsApp puoi leggere la seguente guida sullo stile di carattere BARRATO.

Come scrivere barrato su WhatsApp su iPhone
Come scrivere testo barrato su WhatsApp su iPhone
Come scrivere una parola barrata su WhatsApp su iPhone

Scrivere un invito di compleanno su WhatsApp

Ciao!!! Sono IlMagoDelComputer ed in questo tutorial ti spiegherò come scrivere un invito di compleanno su WhatsApp in modo da invitare gli amici al compleanno con WhatsApp.

Come scrivere un invito di compleanno su WhatsApp

In questa guida vedremo come scrivere un invito di compleanno su WhatsApp in modo da inviare un invito a tutti i tuoi contatti WhatsApp in un colpo solo, con un solo messaggio WhatsApp.

Il tuo compleanno si avvicina e per invitare gli amici vuoi ricorrere ad un’app di messaggistica come WhatsApp o Telegram, piuttosto che inviare i classici e simpatici biglietti da visita cartacei.

Scrivere un invito di compleanno tramite un’app di messaggistica

Ormai al giorno d’oggi la vita frenetica tende a farci usare strumenti veloci di comunicazione, ed infatti tramite un gruppo WhatsApp, un gruppo Telegram, è possibile invitare tante persone ad un solo evento in pochi minuti.

In questa guida imparerai come scrivere un invito di compleanno su WhatsApp nei diversi modi possibili che l’applicazione mette a disposizione.

L’app ti permette anche di gestire velocemente chi confermerà la propria presenza alla festa di compleanno, e chi non potrà venire per impegni vari.

Creare un invito ricco di immagini o animazioni con WhatsApp

Con l’applicazione WhatsApp potresti creare un messaggio personalizzato per le persone invitate ed allegare delle animazioni (come FILE GIF ANIMATI) un video divertente, una foto o quello che preferisci per arricchire il tuo invito di compleanno.

Se sei interessato a come scrivere un invito di compleanno su WhatsApp, ti consiglio di leggere l’articolo per intero.
Al termine del tutorial dovresti essere in grado di realizzare e spedire un bigliettino di invito di compleanno su WhatsApp originale e creativo.

Come funzionano le storie su WhatsApp

Come vedere le storie WhatsApp degli altri di nascosto

Ciao!!! Sono IlMagoDelComputer ed in questo tutorial ti spiegherò come vedere le storie WhatsApp degli altri di nascosto, ossia senza far apparire il tuo nome tra la lista delle persone che hanno visualizzato la storia WhatsApp.

Come vedere le storie degli altri su WhatsApp

Per vedere le Storie degli altri su WhatsApp basta semplicemente andare nella sezione STATO, che è il primo pulsante in basso a sinistra sia nell’app WhatsApp per iPhone, sia nell’app WhatsApp per Android.

Nella schermata STATO, puoi impostare il tuo stato che i tuoi amici visualizzeranno, e puoi vedere le STORIE WHATSAPP degli altri.
Queste Storie WhatsApp degli altri sono dette anche aggiornamenti di stato oppure più semplicemente STATI.

Come vedere le storie WhatsApp degli altri di nascosto

In questo articolo parleremo nel dettaglio di come impostare la privacy riguardante le Storie WhatsApp, ossia vedremo come fare per non mostrare quando si visualizzano delle Storie WhatsApp di altre persone.

Se conosci come funzionano le storie WhatsApp, saprai bene che qualunque utente può pubblicare una Storia WhatsApp (detta anche Stato WhatsApp) e renderla in questo modo visibile a tutti i contatti WhatsApp selezionati tra quelli autorizzati a vedere le Storie WhatsApp di un dato utente.

Ogni utente WhatsApp può impostare una lista di contatti che possono vedere le proprie Storie WhatsApp nel modo seguente:

  • vai su Impostazioni di WhatsApp
  • premi su Account
  • premi sulla voce Privacy
  • cerca la voce Stato
  • a questo punto puoi impostare tre opzioni per configurare una lista di contatti che potranno vedere le tue storie WhatsApp (Stati WhatsApp)

Solitamente non c’è nessun motivo per visualizzare di nascosto le storie WhatsApp dei nostri contatti, perché se le hanno pubblicate e ci hanno inclusi nella lista delle persone che possono vedere le loro storie WhatsApp, sono loro stessi ad autorizzarci a vederle.

Esigenza di vedere le storie WhatsApp degli altri di nascosto

Alcune persone non amano mostrare agli altri cosa fanno sui siti Internet oppure sui social, e quindi hanno l’esigenza di visualizzare le storie Instagram oppure le storie WhatsApp di nascosto, senza farlo sapere all’utente che ha creato la storia.

Per poter vedere le storie WhatsApp pubblicate dagli altri, in modo anonimo, ossia di nascosto, è necessario conoscere le impostazioni sulla Privacy di WhatsApp e regolare alcuni parametri, all’interno delle Impostazioni dell’app WhatsApp.

In questo articolo vedremo nel dettaglio come impostare WhatsApp per poter vedere le storie WhatsApp degli altri di nascosto.

Per avere maggiori informazioni sulle Storie WhatsApp, e leggere una guida completa sulle Storie WhatsApp ti consiglio di leggere il tutorial completo seguente sulle Storie WhatsApp:

Come funzionano le Storie WhatsApp
Come funzionano gli Stati WhatsApp

Procedura per vedere le storie WhatsApp degli altri di nascosto

In questo paragrafo vedremo nel dettaglio la procedura su come vedere le storie WhatsApp di nascosto, vale a dire facendo in modo che il tuo nome non appaia nella lista delle persone che hanno visualizzato una data storia WhatsApp pubblicata da uno dei tuoi contatti.

Tieni però presente che le operazioni che vanno compiute per poter usufruire del trucco sono fattibili solo da mobile, da computer puoi solo visualizzare la storia senza farti scoprire.

Vedere le storie WhatsApp degli altri di nascosto su iPhone

In questo paragrafo ti spiego come vedere le storie WhatsApp degli altri di nascosto, senza apparire nella lista dei contatti che hanno visualizzato la storia WhatsApp.

  • avvia l’app WhatsApp sul tuo smartphone iPhone
  • premi sulla voce Impostazioni che sta nella parte in fondo a destra della schermata principale dell’app
  • tappa sula dicitura Account
  • seleziona Privacy 
  • porta su OFF l’interruttore che trovi in corrispondenza della voce Conferme di letture

hai disattivato le spunte blu di WhatsApp, ossia quei segni di spunta doppi che compaiono vicino a ciascun messaggio che invii e che ricevi nelle conversazioni

Le spunte blu di WhatsApp sono dei simboli che consentono a te e agli altri di sapere quando leggi i loro messaggi e quando loro hanno letto i tuoi.

Vedere le storie WhatsApp degli altri di nascosto su Android

In questo paragrafo ti spiego come vedere le storie WhatsApp degli altri di nascosto, senza apparire nella lista dei contatti che hanno visualizzato la storia WhatsApp.

  • avvia l’app WhatsApp sul tuo smartphone Android
  • premi sull’icona […] che trovi nella parte in alto a destra della schermata principale dell’app
  • seleziona la voce Impostazioni dal menu che si apre
  • premi sulla voceAccount
  • poi scegli la voce Privacy 
  • togli il segno di spunta dalla casella accanto alla dicitura Conferme di lettura (collocata in corrispondenza della sezione Messaggi )

hai disattivato le spunte blu di WhatsApp, ossia quei segni di spunta doppi che compaiono vicino a ciascun messaggio che invii e che ricevi nelle conversazioni

Le spunte blu di WhatsApp sono dei simboli che consentono a te e agli altri di sapere quando leggi i loro messaggi e quando loro hanno letto i tuoi.

Come disattivare le spunte blu di WhatsApp

se ben ricordi, ti ho parlato in maniera piuttosto approfondita della cosa nel mio tutorial dedicato, appunto, a come disattivare le spunte blu di WhatsApp

Oltre che disattivare la funzionalità in oggetto, in questo modo rendi però impossibile visualizzare il tuo nome a colui o colei che ha pubblicato la storia nel caso in cui la guardassi.

Come detto qualche riga più su, dopo aver compiuto i passaggi di cui sopra puoi guardare le storie altrui senza farti scoprire non solo da mobile ma anche da computer, le impostazioni avranno effetto anche li.

Attenzione: se, dopo aver visualizzato la storia della persona di tuo interesse, abiliterai nuovamente l’uso delle spunte blu, il tuo nome comparirà nei nomi delle persone che hanno visualizzato quest’ultima e, quindi, non avrai agito più di nascosto.

Conclusioni su Come vedere le storie WhatsApp degli altri di nascosto

A questo punto avrai sicuramente imparato come vedere le storie WhatsApp degli altri di nascosto, impostando l’interruttore Conferma letture su off.

Come funzionano le Storie WhatsApp

Se vuoi approfondire nel dettaglio come funzionano le Storie WhatsApp, anche chiamate Stati WhatsApp, puoi leggere la guida seguente che ho scritto per spiegarti tutte le caratteristiche e funzionalità delle Storie WhatsApp, sia su iPhone che su Android.

Storie WhatsApp guida al funzionamento

Storie WhatsApp guida al funzionamento

Ciao!!! Sono IlMagoDelComputer ed in questo tutorial ti spiegherò tutto sulle STORIE WHATSAPP, questo articolo è la più completa GUIDA AL FUNZIONAMENTO DELLE STORIE WHATSAPP.

Se cercavi una GUIDA COMPLETA per imparare COME FUNZIONANO LE STORIE WHATSAPP in questo articolo troverai una trattazione completa di sulle STORIE WHATSAPP, che ti spiegherà non solo come si usano le STORIE WHATSAPP ma ti illustrerà anche le differenze con le STORIE INSTAGRAM, dalle quali la funzionalità è stata copiata.

Se vuoi anche maggiori informazioni sul funzionamento delle STORIE WHATSAPP puoi anche leggere il tutorial completo sulle STORIE WHATSAPP qui:
Come funzionano le storie su WhatsApp 2020

Storie WhatsApp guida completa all’uso

Le STORIE WHATSAPP sono una funzionalità ereditata dalle app SnapChat e Instagram ed inserita anche su WhatsApp.
Una STORIA WHATSAPP è un racconto mediante video o foto, che può essere ripreso direttamente dalla fotocamera dello smartphone.

Con una STORIA WHATSAPP è possibile raccontare dove ti trovi e cosa stai facendo in modo molto diretto, tramite una ripresa video oppure tramite una sequenza di fotografie.
I contatti di WhatsApp potranno vedere la STORIA WHATSAPP che hai pubblicato, sempre nell’app WhatsApp, in particolare nella sezione AGGIORNAMENTI RECENTI dell’app WhatsApp.

Se registri un video lungo per una STORIA WHATSAPP, esso viene spezzato in singoli clip più piccoli da 15 secondi ciascuno.
E’ possibile navigare avanti e indietro in una STORIA WHATSAPP così come avviene in una STORIA INSTAGRAM, la funzionalità è pressoché analoga.
Per maggiori informazioni per navigare in una storia WhatsApp puoi anche fare riferimento all’articolo che riguarda le STORIE INSTAGRAM, qui sotto:
Come muoversi avanti e indietro in una storia Instagram.

In questo articolo tratteremo completamente l’argomento STORIE WHATSAPP nella sua interezza, quindi imparerai anche a DISATTIVARE LE STORIE WHATSAPP di persone che non vuoi seguire.

Vedremo inoltre come IMPOSTARE CHI PUO’ VEDERE LE TUE STORIE WHATSAPP perchè sicuramente tra i tuoi contatti di WhatsApp hai colleghi di lavoro e anche amici e parenti, e con tutte queste persone non hai certamente lo stesso grado di confidenza.

Come funzionano le storie su WhatsApp
Come funzionano le storie di WhatsApp
Come funzionano le storie WhatsApp

Stati WhatsApp o Storie WhatsApp

In principio vi era soltanto uno STATO TESTUALE SU WHATSAPP e per gran parte delle persone questo basta ed avanza per comunicare ai contatti di WhatsApp se si è impegnati o se si è in riunione, per non farsi disturbare con messaggi e chiamate al cellulare.

Per i più giovani e per chi ha tanto tempo libero o è particolarmente esibizionista, è stata introdotta anche la funzionalità delle STORIE su WhatsApp.

Il vecchio STATO TESTUALE DI WHATSAPP è rimasto, ma ad esso è stata aggiunta una funzionalità per creare dei racconti fotografici / video, chiamati appunto STATI DI WHATSAPP oppure STORIE DI WHATSAPP.

Ufficialmente si chiamano STATI DI WHATSAPP, ma tutti i giovani li chiamano STORIE DI WHATSAPP perchè la funzionalità è la stessa delle Instagram Stories (Storie Instagram).

Come creare una storia WhatsApp

Vediamo per prima cosa come creare una storia WhatsApp dall’app WhatsApp per iPhone o per smartphone Android.

Per creare una STORIA WHATSAPP segui i passaggi seguenti:

  • apri WhatsApp
  • premi sulla scheda STATO dell’app WhatsApp (vedi figura seguente)
  • puoi creare una STORIA WHATSAPP che contiene foto o video premendo sul pulsante FOTOCAMERA (che vedi in figura seguente)
  • puoi creare una STORIA WHATSAPP di solo testo, premendo sul pulsante MATITA (che vedi sempre in figura seguente)

Come creare una STORIA WHATSAPP con foto o video

Se vuoi creare una storia WhatsApp contenente foto e video puoi semplicemente premere il pulsante a forma di FOTOCAMERA e arriverai sulla schermata di creazione della Storia che è simile alla foto seguente

  • si attiva la fotocamera / videocamera del tuo smartphone e potrai scattare foto o fare una ripresa video tramite il pulsante circolare in basso sullo schermo
  • per fare una foto premi una volta sul pulsante circolare in basso
  • per fare un video tieni premuto sul pulsante circolare in basso centrale
  • puoi anche semplicemente prelevare delle foto o video che hai scattato in precedenza ed hai salvato nella libreria fotografica del tuo smartphone
  • in basso a sinistra trovi il pulsante per prelevare FOTO E VIDEO dalla libreria fotografica dello smartphone
  • in basso a destra trovi il pulsante per INVERTIRE LA FOTOCAMERA, in modo da poter scattare selfie oppure riprendere con la FOTOCAMERA DI DIETRO del tuo smartphone
  • in alto a destra trovi le impostazioni del Flash per le fotografie al buio

Nell’immagine seguente puoi vedere la schermata, leggermente semplificata

  • nell’immagine seguente ti faccio vedere che è anche presente un carosello orizzontale con le foto che hai scattato di recente che puoi prelevare velocemente per pubblicarle sulla tua nuova storia WhatsApp

Come funzionano le Storie WhatsApp – CREARE UNA STORIA

Creare una storia WhatsApp con video o foto è dunque semplicissimo, ti basta premere il tasto centrale circolare che hai visto nelle immagini precedenti.

Se tieni premuto il tasto registri un video

Se premi una volta il tasto scatti una fotografia

Nella schermata seguente puoi poi pubblicare la STORIA WHATSAPP.

Funzionamento delle Storie WhatsApp – chi può vederle ?

Prima di pubblicare una storia WhatsApp è importante impostare CHI PUO’ VEDERE LE TUE STORIE WHATSAPP.

E’ possibile infatti IMPOSTARE chi potrà visualizzare le tue STORIE WHATSAPP che pubblicherai.

Per impostare chi può vedere le tue STORIE WHATSAPP ( anche dette STATI WHATSAPP) segui i passaggi seguenti

  • premi sulle IMPOSTAZIONI di WhatsApp
  • premi sulla voce Account
  • premi su Privacy
  • poi premi su Stato
  • apparirà la schermata seguente in cui potrai scegliere chi potrà vedere il tuo stato e le tue storie WhatsApp

a questo punto puoi IMPOSTARE CHI PUO’ VEDERE LE TUE STORIE WHATSAPP

Puoi scegliere tra le seguenti opzioni:

I MIEI CONTATTI

scegliendo questa opzione mostrerai le tue storie WhatsApp a tutti i tuoi contatti

I MIEI CONTATTI ECCETTO…

Con questa opzione puoi escludere alcune persone dall’elenco delle persone che vedranno le tue storie

CONDIVIDI SOLO CON…

Con questa opzione puoi scegliere selettivamente ogni singola persona che potrà vedere le tue storie WhatsApp dal tuo elenco di contatti del cellulare

La guida completa alle STORIE WHATSAPP

Se vuoi approfondire come funzionano le Storie WhatsApp ti consiglio di leggere anche il seguente articolo sulle STORIE DI WHATSAPP.

Come funzionano le storie su WhatsApp
Come funzionano le storie di WhatsApp
Come funzionano le storie WhatsApp

Vedere le STORIE DEGLI ALTRI su WhatsApp

Ciao!!! Sono IlMagoDelComputer ed in questo tutorial ti spiegherò come vedere le storie degli altri su WhatsApp, in modo da poter leggere gli STATI WHATSAPP e le STORIE WHATSAPP pubblicate dai tuoi contatti.

Visualizzare le STORIE WHATSAPP degli altri

Le STORIE WHATSAPP dei tuoi contatti vengono mostrati all’interno dell’app WhatsApp nella pagina STATO.

La pagina STATO mostra una LISTA DI STORIE WHATSAPP pubblicate dai tuoi contatti che appaiono in diverse sezioni della pagina.

La pagina STATO è una tabella scorrevole che è divisa in SEZIONI:

  • AGGIORNAMENTI RECENTI
  • AGGIORNAMENTI VISTI
  • AGGIORNAMENTI DISATTIVATI

Nella sezione AGGIORNAMENTI RECENTI vengono visualizzate le storie WhatsApp dei tuoi contatti, non ancora visualizzate da te.

Nella sezione AGGIORNAMENTI VISTI vengono mostrate le storie WhatsApp pubblicate dai tuoi contatti e già viste da te.

Nella sezione AGGIORNAMENTI DISATTIVATI vengono invece mostrate le storie WhatsApp di persone indesiderate o con contenuti indesiderati, che hai DISATTIVATO in precedenza e quindi sono state collocate dall’app WhatsApp in questa sezione.

Per poter visualizzare le STORIE WHATSAPP degli altri ti basta premere sulla voce STATO, in basso a sinistra.

ed apparirà la pagina STATO, dove sono presenti i pulsanti per creare un NUOVO STATO (CREARE UNA NUOVA STORIA WHATSAPP) oppure per poter visualizzare la LISTA DELLE STORIE DELLE ALTRE PERSONE che hai come contatto WhatsApp.

Nell’immagine seguente puoi vedere la PAGINA STATO, con le tre sezioni che mostrano LE STORIE WHATSAPP DEGLI ALTRI divise in:

  • AGGIORNAMENTI RECENTI
  • AGGIORNAMENTI VISTI
  • AGGIORNAMENTI DISATTIVATI

Ebbene, per fare questo puoi usare sempre la sezione Stato.

Come ti dicevo, in quella schermata visualizzi l’opzione Il mio stato e, sotto, gli Aggiornamenti visti e gli Aggiornamenti recenti.

AGGIORNAMENTI DELLE STORIE WHATSAPP

AGGIORNAMENTI RECENTI (NUOVE STORIE WHATSAPP)

Gli AGGIORNAMENTI RECENTI contengono le Storie su WhatsApp pubblicate dai tuoi contatti, che non hai ancora visualizzato.

Per visualizzare queste storie, basta premere su ciascuna riga che ti interessa visualizzare.

AGGIORNAMENTI VISTI (STORIE WHATSAPP VISTE)

Gli aggiornamenti visti contengono invece le STORIE WHATSAPP già viste, pubblicate dai tuoi contatti.

Puoi rivederli toccando sempre il nome contatto.

Anche in questo caso, partirà la riproduzione automatica dei contenuti.

TUTORIALS SULLE STORIE WHATSAPP

Come RISPONDERE ad uno STATO WHATSAPP

Ciao!!! Sono IlMagoDelComputer ed in questo tutorial ti mostrerò COME RISPONDERE AD UNO STATO WHATSAPP ad un altra persona.
In questo modo potrai RISPONDERE AD UNA STORIA WHATSAPP pubblicata da un’altra persona, e che potrai vedere nella scheda STATO di WhatsApp, nella sezione AGGIORNAMENTI RECENTI.