Come retwittare su Twitter

Ciao!!! Sono IlMagoDelComputer ed in questo tutorial ti spiegherò come retwittare su Twitter, ossia come rispondere ad un Tweet su Twitter.

Su Twitter i post degli utenti sulla propria bacheca sono chiamati Tweet.
Puoi leggere maggiori informazioni anche su Come twittare su Twitter.

Come retwittare su Twitter

Rispondere ad un Tweet su Twitter si dice in gergo re-twittare, ossia replicare ad un tweet sul portale Twitter.
In pratica significa rilanciare un post, inoltrare un post nella propria bacheca, rispondere ad un post di qualcun altro.

Retwittare un Tweet su Twitter

Se, invece, desideri ritwittare su Twitter e, quindi, vuoi condividere sul tuo profilo il tweet di un’altra persona,

  • premi sul pulsante con il simbolo delle frecce.
  • poi scegli se ritwittare soltanto (Retweet)  (rilanciare il post nella tua bacheca, dandigli ulteriore visibilità)
  • oppure se aggiungere un commento al retweet (Ritwitta e commenta). 

Come mettere un mi piace ad un tweet su Twitter

Vediamo ora come mettere un MI PIACE ad un tweet postato da qualche altro utente su Twitter.

Se desideri mettere mi piace a un tweet, la procedura facilissima è la seguente:

  • premi sull’icona a forma di cuore

TUTORIALS SU TWITTER

Per maggiori informazioni su come funziona Twitter puoi leggere i seguenti tutorials che spiegano alcune fasi importanti dell’interazione con Twitter

Come iscriversi a Twitter
Come resistrarsi a Twitter
Come fare commenti su Twitter
Come commentare su Twitter

Per maggiori informazioni al riguardo, ti suggerisco di leggere la mia guida su come usare Twitter.

Nei tweet, inoltre, è possibile allegare contenuti multimediali quali foto, videoo GIF

in tal caso, per riuscire nell’intento, devi avvalerti degli appositi pulsanti situati in corrispondenza del riquadro della scrittura dei tweet. 

È, inoltre, possibile twittare un link, in quanto basta incollare l’URL desiderato nel campo di testo relativo alla scrittura del tweet.

Per quanto riguarda, invece, l’aggiunta di contenuti multimediali, come per esempio un video, trovi maggiori informazioni al riguardo nel prossimo capitolo.

TUTORIALS SU TWITTER

Per maggiori informazioni su come funziona Twitter puoi leggere i seguenti tutorials che spiegano alcune fasi importanti dell’interazione con Twitter

Come iscriversi a Twitter
Come resistrarsi a Twitter
Come fare commenti su Twitter
Come commentare su Twitter


Attivare o disattivare le notifiche delle Storie Instagram

Ciao!!! Sono IlMagoDelComputer ed in questo tutorial ti spiegherò come attivare o disattivare le notifiche delle Storie Instagram in modo da seguire una persona su Instagram e ricevere una notifica ogni volta che questa persona pubblica un nuovo contenuto (una nuova Storia Instagram).

Attivare o disattiva le notifiche delle Storie Instagram

Popolo di Instagram, Instagram ne inventa sempre una in più per poterti tenere incollato il più possibile ai tuoi profili preferiti, e di conseguenza alla piattaforma Instagram.

In questa guida ti spiegherò come attivare le notifiche per le Storie Instagram di un profilo, in modo da poter ricevere una notifica ogni volta che un profilo che segui pubblica una nuova STORIA INSTAGRAM.

Le notifiche sono un modo per avvisarti che una persona ha pubblicato un nuovo contenuto così puoi andare direttamente a visualizzarlo subito.

Metodo alternativo per non perdere mai un aggiornamento delle persone che segui

Francamente, se hai una giornata impegnata per lavoro, non hai molto tempo e voglia di stare dietro alle pubblicazioni delle Storie e dei Post sui profili Instagram, quindi c’è un metodo molto migliore per poter non perdere nessun aggiornamento dei tuoi profili preferiti.

Esistono delle applicazioni per computer che scaricano direttamente tutti i post, le storie Instagram, i video caricati da un profilo quotidianamente e in automatico sul tuo computer, e tu non devi fare nulla, e soprattutto non devi perdere tempo ad aprire Instagram e salvare manualmente i contenuti preferiti, dei tuoi profili preferiti.

Con queste app automatiche trovi tutto il materiale foto e video dei tuoi profili Instagram preferiti comodamente scaricato sul tuo computer, e quando hai un pò di tempo libero, puoi metterti comodo e visualizzarli, sul tuo computer o sulla tua TV, o dove preferisci.

Attivare e disattivare le notifiche delle storie di Instagram

Un’altra opzione relativa alla personalizzazione delle Storie di Instagram è quella che permette di attivare le notifiche per le Storie realizzate dagli utenti, in modo da essere sicuri di non perdere gli aggiornamenti condivisi dalle persone che si seguono. 

Quest’operazione è eseguibile allo stesso modo agendo da device Android e iOS e, come requisito preliminare, è necessario seguire la persona per la quale si vogliono attivare le notifiche.

  • identifica la persona per la quale vuoi attivare le notifiche tramite la sezione Esplora (il simbolo di una lente di ingrandimento)

oppure

  • tramite la sezione principale (il simbolo di una casetta)
  • la persona per la quale vuoi attivare le notifiche, 
  • premi sul suo nome utente 
  • poi sui pulsanti Segui(…) in alto a destra

Infine, dal menu a schermo, fai tap sulla dicitura Attiva le notifiche relative alle storie. La dicitura Notifiche della storia attivate confermerà la riuscita dell’operazione.

In qualsiasi momento, se cambi idea, puoi disattivare le notifiche attivate in precedenza.  

  • premi nuovamente sul pulsante (…) 
  • premi sulla voce Disattiva le notifiche alle storie

La voce Notifiche della storia disattivate apparirà a schermo a conferma della corretta esecuzione della procedura.

Come attivare le anteprime chat su Messenger

Ciao!!! Sono IlMagoDelComputer ed in questo tutorial ti spiegherò come attivare le anteprime della chat su Messenger di Facebook.

Se vuoi abilitare le anteprime nella chat di Messenger, l’app di Facebook per messaggiare, chattare, scambiare messaggi tra utenti, in questa guida ti mostrerò tutte le procedure facilissime per poter visualizzare le anteprime nella chat di Messanger.

Come attivare le anteprime chat su Messenger

Le anteprime di Facebook Messenger sono una funzionalità di Facebook Messenger per permette appunto di velocizzare lo scambio di messaggi in chat tramite delle comode anteprime.

Per chattare più rapidamente con i tuoi amici, potresti attivare le anteprime chat su Facebook Messenger.

Le anteprime della chat, in inglese chiamate chat heads, sono dei collegamenti rapidi che vengono visualizzati sul bordo del telefono in ogni schermata per permettere all’utente di rispondere ai messaggi più rapidamente.

Sono disponibili al momento soltanto per smartphone Android, ma è possibile anche attivarle su iOS usando un trucchetto.

Personalizzazioni alla chat di Messanger

In questo modo, oltre alla miriade di personalizzazioni che migliorano l’aspetto o l’esperienza della messaggistica, come il cambio colore, puoi usare anche le chat heads su Facebook Messenger per controllare le tue conversazioni di continuo e da ogni schermata.

Come attivare le anteprime chat su Messenger

Requisiti e Precisazioni

  • non c’è un limite predefinito per la creazione delle chat heads su Facebook Messenger
  • ti consiglio di usare le anteprime della chat con i profili Facebook più importanti

Come attivare le anteprime delle chat di Facebook su Android

Se hai uno smartphone Android, puoi sbloccare le anteprime chat su Facebook Messenger davvero facilmente.

  • accedi alle Impostazioni di Messenger
  • attiva l’opzione Anteprime della chat

Una volta fatto questo

a questo punto le anteprime della chat di Facebook Messanger sono state attivate

Come vedere le anteprime della chat di Facebook

Quindi, per visualizzarle e appenderle da subito sulla cornice del tuo telefono,

  • accedi alla chat di Facebook
  • tieni premuto un dito su una conversazione qualsiasi
  • premi il comando Apri chat heads per creare il collegamento rapido

Vedere le anteprime della chat di Facebook quando arriva un nuovo messaggio nella chat

In alternativa, basta attendere la ricezione di un nuovo messaggio per far apparire l’anteprima delle chat su qualsiasi schermata in automatico.

Come attivare le anteprime della chat di Facebook Messanger su iPhone

Se hai un iPhone invece, saprai bene che per default non è possibile sbloccare le chat heads su Facebook Messenger. 

Ma non preoccuparti, perché se hai un iPhone con jailbreak e Cydia installato, 

puoi comunque attivare le anteprime della chat in tutte le schermate anche su iOS.

Lo puoi fare installando il tweak MessageBox per $ 0,99 dalla Big Boss Repository. 

  • dopo averlo installato quindi,
  • basta attivarlo dal percorso Impostazioni
  • MessageBox mettendo su On l’opzione Enabled.

nel caso il telefono andasse in Safe Mode, ti consiglio di riavviarlo e di riprovare prima di disattivare il tweak.

Concluse le modifiche, appena riceverai un nuovo messaggio vedrai apparire la chat heads sulla cornice del telefono. 

In questo modo, inizierai a ricevere notifiche istantanee su ogni schermata, per leggere e rispondere ai messaggi molto più velocemente.

Attivare la chat di Facebook

Ciao!!! Sono IlMagoDelComputer ed in questo tutorial ti spiegherò come attivare la chat di Facebook in modo da usare la chat di Facebook per parlare e messaggiare tramite il portale Facebook con gli altri utenti di Facebook.

Il servizio di chat di Facebook

La chat di Facebook è uno strumento web che utilizza la tecnologia WebSocket per poter mettere in contatto gli utenti del social network e usufruire di un servizio di chat istantanea.

Questo servizio di chat è disponibile su parecchi siti e social network.

Una volta iscritti a Facebook, di solito gli utenti usano Facebook per mandare messaggi in chat, rivolti ai singoli utenti, per poter aggiungere persone tra i propri amici, quindi aumentare la possibilità di poter conoscere nuove persone, prima virtualmente e poi eventualmente di persona, e poi usano la piattaforma per postare contenuti, come foto e video.

I servizi di chat sono sempre molto apprezzati dagli utenti dei social network perchè la gente si iscrive a questi siti per fare amicizia con nuove persone tramite Internet.
Sin dalla nascita di Internet i siti che mettono in contatto le persone sono sempre stati molto visitati ed usati.

Anche Facebook ha implementato queste funzionalità in diversi modi e poi più tardi ha anche acquisito l’azienda WhatsApp che si occupa proprio di messaggistica instantanea.

Attivare la chat di Facebook

Se hai difficoltà ad attivare la chat di Facebook e non riesci a capire come poter scambiare messaggi privati tra utenti di Facebook, questa guida semplicissima viene in tuo aiuto e ti spiegherà tutti i semplicissimi passaggi per poter attivare la chat di Facebook ed utilizzarla.

Questo articolo ti spiegherà tutte le procedure per sapere come attivare la chat di Facebook e come usare la chat di Facebook per inviare messaggi tra gli utenti di Facebook.

Evidentemente non ci hai fatto molto caso, ma nella parte bassa a destra della pagina principale di Facebook c’è un pulsante grigio con scritto Chat (offline).

Se vuoi scoprire come attivare la chat di Facebook, non devi far altro che

  • clicca sul tasto in basso a destra della Chat di Facebook (vedi figura seguente)
  • si aprirà la finestra della Chat di Facebook
  • e potrai mandare liberamente messaggi ai tuoi contatti di Facebook

L’uso della chat di Facebook è totalmente gratuito, non ci sono costi.

Come impostare lo STATO sulla chat di Facebook

Una volta attivata la barra laterale della chat, per chattare con i tuoi amici che sono online su Facebook, devi impostare il tuo stato su disponibile a chattare. 

  • clicca sul pulsante con l’icona a forma di ingranaggio collocato in basso a destra
  • seleziona la voce Disponibile a chattare dal menu che compare.

In questo modo, i tuoi amici potranno chiamarti in chat e tu potrai chattare con loro semplicemente cliccando sui loro nomi.

Problemi di attivazione della chat di Facebook

A volte la chat di Facebook non viene visualizzata e non si attiva nemmeno quando clicchi sul pulsante Chat (offline)

Questo accade quando c’è qualche attività di manutenzione in corso o c’è qualche piccolo problema sui server di Facebook, quindi non rimane che attendere qualche minuto e ricollegarsi a Facebook quando le cose si saranno sistemate da sole.

Videochiamate Skype nella chat di Facebook

Da poco tempo Facebook ha introdotto anche le videochiamate di Skype nella sua chat.

Se vuoi attivare la chat di Facebook con le videochiamate

  • devi collegarti a questa pagina di Facebook
  • clicca sul pulsante verde Per iniziare
  • seleziona il nome della persona con cui vuoi effettuare una videochiamata dall’elenco della chat
  • clicca sul pulsante a forma di telecamera
  • collocato in alto a destra
  • scarica il plug-in delle videochiamate di Skype sul tuo PC
  • facendo click su Configura

  • Nella finestra che si apre
  • clicca prima su Esegui per due volte consecutive
  • poi su   per completare l’installazione del plug-in
  • poi fai click su Consenti 

e sarai libero di effettuare una videochat con qualsiasi amico collegato in chat semplicemente

  • clicca sul tasto a forma di telecamera nel riquadro della chat stessa (ovviamente, chi è dall’altra parte deve accettare di entrare nella videochiamata).

Come attivare le statistiche del profilo Instagram (Instagram Insights)

In questo tutorial ti spiegherò come attivare le statistiche del profilo Instagram, in modo da capire quanta gente visita il tuo profilo, quanti Mi Piace vengono inseriti dagli utenti sotto i tuoi post, ed in modo da capire più in generale il grado di interazione che hai con il tuo pubblico.

Questo è importante se hai un profilo aziendale o comunque di business, per poter anche esporre questi dati ad un potenziale inserzionista che è interessato alla tua figura per fare pubblicità dei suoi prodotti.

Cosa è Instagram Insights

Un tuo amico ti ha recentemente parlato di Insight:

una funzione di Instagram che permette di visualizzare i dati statistici del proprio account. Incuriosito dalla cosa, ti sei subito precipitato a casa per visualizzare le statistiche del tuo account e magari cercare di leggere questi dati per migliorare la tua “strategia social”. 

Se sei giunto su questa guida, però, mi sembra evidente che hai qualche difficoltà a capire come attivare Insight di Instagram

Non preoccuparti:

se mi dedichi qualche minuto del tuo tempo libero, posso spiegarti io come procedere ad attivare questa utilissima feature.

Instagram Insights è il servizio di statistiche per gli account Instagram business

Eh già… perché non essendo disponibile per gli account Instagram standard, bensì solo per quelli aziendali,

è necessario compiere alcune operazioni preliminari per attivarla (e a breve ti spiegherò quali).

Come attivare la funzione Insight di Instagram

Per attivare la funzione Insight di Instagram e visualizzare i dati statistici del proprio account è necessario compiere alcune operazioni preliminari: essendo la funzione Insight disponibile soltanto per i profili aziendali, bisogna innanzitutto convertire il proprio profilo personale in un profilo aziendale.

Passare da un account personale a un account aziendale su Instagram è un’operazione semplicissima da compiere:

  • tutto ciò che bisogna fare è creare una pagina Facebook
  • (se non se ne possiede già una)
  • e poi collegarla al proprio account

La procedura, inoltre, è reversibile e, in caso di eventuali ripensamenti, è possibile tornare nuovamente a un account personale

leggi per approfondire la guida come rimuovere un profilo aziendale su Instagram

Cosa puoi fare con Instagram Insights le statistiche dell’account Instagram

Una volta che avrai convertito il tuo account Instagram personale in aziendale,

potrai non solo usufruire della funzione Insight,

tramite la quale visualizzare i dati statistici del tuo profilo

ma anche accedere a tutte quelle funzioni pensate per le aziende

come la possibilità di sponsorizzare i post

aggiungere le informazioni di contatto della propria azienda

e come vendere su Instagram.

Come collegare una pagina Facebook all’account Instagram

Adesso direi di mettere da parte le chiacchiere

nei prossimi paragrafi ti illustrerò nel dettaglio

  • come creare una pagina Facebook
  • e come collegarla al tuo account Instagram
  • così da passare al profilo aziendale
  • e attivare la funzione Insight.


Creare una pagina Facebook

La prima operazione che devi compiere per convertire il tuo account Instagram personale in un profilo aziendale è creare una pagina Facebook, nel caso tu non ne abbia già una a disposizione.

Se è la prima volta che crei una pagina Facebook, voglio rassicurarti: si tratta di un’operazione davvero semplice da fare e che richiede pochissimi minuti.

È possibile attuarla sia da PC che dai dispositivi mobile, ma se vuoi un consiglio ti suggerisco di agire dalla versione desktop di Facebook, perché risulta più semplice da usare, e poi ti sarà più facile seguire le indicazioni che sto per darti.

Tanto per cominciare,

accedi dunque al tuo account Facebook

  • pigia sul simbolo (▾) posto in alto a destra
  • (accanto al simbolo “?”)
  • e, nel menu che si apre,
  • seleziona la voce Crea una pagina
  • A questo punto
  • seleziona la macro-categoria a cui vuoi che appartenga la tua pagina:
  • pigia sul pulsante Inizia che si trova nel box Azienda o brand,
  • se vuoi che la tua pagina rappresenti un’impresa fisica,
  • un brand o un azienda,
  • o su quello che si trova nel box Community o personaggio pubblico
  • se vuoi che la tua pagina rappresenti una community o un personaggio pubblico.

Una volta che avrai individuato la categoria in cui collocare la tua pagina Facebook

  • scegli un nome da assegnare alla stessa
  • aggiungi una categoria con cui descrivere l’argomento principale che verrà trattato nella pagina e
  • pigia sul pulsante blu Continua
  • Definito il nome e la categoria della pagina
  • aggiungi un’immagine del profilo e un’immagine di copertina o
  • se preferisci aggiungerle in un secondo momento
  • pigia sul pulsante Salta.

Se qualche passaggio non ti è chiaro o se riscontri problemi nel seguire la procedura guidata proposta da Facebook

dai un’occhiata all’approfondimento in cui spiego con dovizia di particolari come creare una pagina Facebook:

lì troverai altre informazioni che sicuramente ti saranno di grande aiuto.

Collegare una pagina a Instagram

Siamo giunti nel clou del tutorial: dopo aver creato la tua pagina Facebook, devi collegarla al tuo account Instagram personale per convertirlo in un profilo aziendale e attivare la funzione Insight del social network.

Per collegare la pagina Facebook al tuo account Instagram, devi innanzitutto avviare l’app ufficiale del social network sul tuo dispositivo Android, iOS o Windows 10 Mobile, richiamare la funzione relativa al passaggio dall’account personale al profilo aziendale e seguire la semplice procedura guidata che compare a schermo.

Avvia l’app ufficiale di Instagram sul tuo dispositivo mobile

ed effettua il login al tuo account Instagram

se non hai ancora attivato l’accesso automatico ad Instagram

  • Ad accesso effettuato
  • fai tap sul simbolo dell’omino situato in basso a destra
  • nella schermata che si apre
  • pigia sul simbolo ☰ che trovi in alto a destra
  • nel menu che ti viene mostrato
  • fai tap sulla voce Impostazioni.

  • fai tap sulla voce Passa a un profilo professionale che si trova all’interno della sezione Account
  • e segui la procedura guidata tramite la quale modificare la natura del tuo account trasformandolo in un profilo aziendale (Azienda)
  • o in un profilo Creator.
  • Per effettuare il passaggio
  • premi per quattro volte di seguito sul pulsante azzurro Continua
  • fai tap sulla voce Scegli Pagina
  • seleziona la pagina Facebook da collegare al tuo account Instagram
  • premi sulla voce Avanti situata in alto a destra
  • modifica o rimuovi le informazioni che non desideri mostrare su Instagram (ricordati, però, che ne devi indicare almeno una)
  • pigia sulla voce Fine

Se tutto è andato per il verso giusto, visualizzerai una schermata di benvenuto nella quale ti verrà confermato il passaggio al profilo aziendale e la possibilità di utilizzare la funzione relativa alle promozioni e alla visualizzazioni dei dati statistici.

Come vedere le statistiche di Instagram

Dopo aver convertito il tuo account Instagram personale in un profilo aziendale,

potrai finalmente visualizzare i dati statistici del tuo account tramite la funzione Insight.

  • premi sul simbolo dell’omino situato in basso a destra
  • così da recarti sulla schermata principale del tuo profilo,
  • e poi fai tap sul simbolo ☰ collocato in alto a destra.
  • nel menu che ti viene mostrato
  • premi sulla voce Dati statistici

Quali dati statistici è possibile vedere con Instagram Insights

Come noterai, i dati statistici che è possibile visualizzare tramite lo strumento Insight di Instagram sono tanti:

il numero di like che ha ricevuto ciascun post (dato che ti aiuterà a capire i contenuti che apprezzano maggiormente i tuoi follower);

le impression, ovvero il numero totale di volte in cui tutti i tuoi post sono stati visualizzati;

la copertura, cioè il numero di account unici che hanno visto uno dei tuoi post;

il numero di visite al profilo che hai ricevuto e molto altro ancora.

Ora che sei finalmente in grado di analizzare le statistiche del tuo profilo Instagram,

cerca di leggere i dati evidenziati dallo strumento Insight nella giusta ottica e utilizzali per capire quali contenuti postare con maggiore frequenza per fidelizzare i tuoi follower e ottenerne di nuovi.

Sono sicuro che, con un po’ di impegno e soprattutto tanta pazienza, riuscirai a ottenere maggiore successo sul social network fotografico.

Come aumentare followers su Instagram

A proposito, se vuoi consigli specifici su come aumentare follower su Instagram

In alternativa, se preferisci analizzare le statistiche di Instagram da PC, puoi accedere al tuo account tramite lo strumento Creator Studio di Facebook,

in modo da poter avvalerti della scheda Dati statistici la quale permette di ottenere informazioni sui propri follower e sull’attività che eseguono in termini di interazioni.

Come zoomare le foto su Instagram su Android

Zoomare le foto sfruttando le funzioni di accessibilità di Android

Possiedi uno smartphone Android? No problem, anche in tal caso è possibile zoomare le foto su Instagram sfruttando le funzioni di accessibilità del tuo dispositivo.

Come zoomare le foto su Instagram usando la funzione Accessibilità di Android

Per fare ciò, afferra il tuo smartphone

  • accedi alla home screen
  • pigia sull’icona di Impostazioni 
  • e poi fai tap su Accessibilità
  • seleziona l’opzione Gesti di Ingrandimento 
  • e poi porta su ON la relativa levetta.
  • torna sulla schermata del dispositivo in cui sono raggruppate tutte le applicazioni
  • apri Instagram
  • individua la foto che desideri zoomare
  • effettua un triplo tap
  • e spostati sulla foto nel punto desiderato. 
  • Durante lo zoom puoi spostare l’inquadratura tenendo due dita premute e trascinandole.

Come modificare il livello di ingrandimento con la gesture Pinch (pizzicare)

Sempre con le due dita o “pizzicando” sullo schermo, puoi modificare il livello di zoom come meglio credi.

Come disattivare la funzione Zoom di Android da Accessibilità

Quando non avrai più bisogno dello zoom, ricordati di disattivare la funzione sul tuo smartphone Android

effettuando nuovamente la procedura appena vista insieme ma

questa volta

avendo cura di riportare su OFF la levetta che trovi in corrispondenza dell’apposita opzione Gesti di ingrandimento delle impostazioni del dispositivo.

Zoomare le foto sfruttando le funzioni di accessibilità di Windows Phone

Se invece vuoi capire come zoomare le foto su Instagram sfruttando le funzioni di accessibilità del tuo smartphone Windows Phone, afferra il dispositivo ed accedi alla schermata principale dello stesso dopodiché pigia sull’icona raffigurante la ruota di ingranaggio presente nell’elenco delle app e fai tap su Accessibilità. Successivamente porta su ON l’interruttore che trovi in corrispondenza della voce Lente di ingrandimento.

A questo punto, torna nella schermata del dispositivo in cui risultano raggruppate tutte le app, apri Instagram ed individua la foto che intendi zoomare dopodiché effettua un doppio tocco con due dita. Ad ingrandimento effettuato, potrai eseguire una delle seguenti azioni:

  • Per spostarti nell’intero schermo (anche nelle parti che non vedi perché sei nella visualizzazione ingrandita), usa due dita per effettuare un singolo tocco e tenere premuto qualsiasi punto dello schermo e quindi fai una panoramica in qualsiasi direzione.
  • Per cambiare il livello di zoom mentre la schermata è ingrandita, usa due dita per effettuare un doppio tocco e tenere premuto e quindi fai una panoramica verso l’alto o verso il basso per aumentare o ridurre l’ingrandimento.
  • Per scorrere verso l’alto o verso il basso mentre la schermata è ingrandita, effettua innanzitutto una panoramica verso il bordo dello schermo. Successivamente potrai scorrere come di consueto tramite scorrimento rapido o panoramica con un dito.

Quando non avrai più la necessità di zoomare le foto su Instagram, potrai disabilitare la funzione di zoom sul tuo smartphone Windows Phone effettuando nuovamente la procedura vista insieme insieme nelle righe precedenti avendo però cura di portare su OFF la levetta che trovi in corrispondenza dell’opzione Zoom annessa alla sezione Accessibilità delle impostazioni del dispositivo.

Come cambiare la foto di profilo su Facebook

Come cambiare la foto del profilo Facebook

In questo articolo ti spiegherò come cambiare la foto di profilo su Facebook, in modo da poter personalizzare la foto profilo sul social network Facebook.

Dedico questo nuovo articolo della Guida di base a Facebook a come gestire l’immagine di profilo di un account o di una pagina Facebook.
Proseguendo nella lettura scoprirai come cancellare un immagine, come caricarne una nuova, come modificarla e quale caratteristiche deve avere per essere compatibile con gli standard del social network.

Come cambiare immagine del profilo Facebook

Per cambiare l’immagine del profilo Facebook

  • accedi al tuo account
  • poi vai al diario
  • cliccando sul tuo nome nella barra di navigazione in alto.
  • passa con il mouse sulla foto di profilo
  • clicca su Modifica immagine di profilo
  • si aprirà un menù con le seguenti voci:

Opzioni di modifica della foto del profilo Facebook

SCEGLI DELLE FOTO: puoi mettere come foto di profilo una tra quelle caricate sul tuo account

SCATTA FOTO: puoi scattare una foto con la webcam o fotocamera ed inserirla;

CARICA FOTO: carica un file immagine dal tuo computer

MODIFICA LA MINIATURA: potrai aggiustare l’immagine caricata;

RIMUOVI: con quest’opzione si cancella l’immagine di profilo corrente.

Una volta cambiata, la nuova immagine di profilo,

verrà visualizzata dai tuoi contatti ogni volta che accederanno al tuo diario o leggeranno un tuo post sul loro newsfeed; inoltre l’immagine verrà conservata nell’album “immagini del profilo” con livello di privacy “pubblico”.

Formato e dimensioni richieste per la foto profilo di Facebook

La foto da caricare sul profilo deve soddisfare dei requisiti?
Si deve essere quadrata con dim. minime 180×180 px, nei casi fosse più grande o di forma rettangolare,

purchè di larghezza minima di 180px, potrai adattarla online eliminando una parte di essa o rimpicciolendola.

Nel caso si tratti della foto del profilo di una pagina Facebook, questa verrà posizionata con il lato sinistro ed il lato superiore rispettivamente a 23px e 210px dal lato sinistro e superiore dell’immagine di copertina.

A cosa serve quest’informazione? Potrebbe esserti utile se vuoi coordinare le due immagini, creando un abbinamento creativo ed originale.

Adesso che sai come cambiare immagine profilo Facebook, puoi proseguire nella lettura della